Conosci te stesso

Ecco un video per l’educazione sessuale degli adolescenti (ma potrebbe aprire nuovi orizzonti a molte persone di ogni età).

Se presentato da una brava psicologa, potrebbe essere mostrato a scuola e commentato insieme alle ragazze della seconda classe delle superiori.

Per i maschietti, bisognerebbe prima creare il giusto clima, altrimenti con facilità si scade in gazzarra. Ci vuole più ehm tatto, e qualche strategia.



Ma si tratta di argomenti che vanno affrontati, con serietà e determinazione, insieme a giuste indicazioni sulla nostra conformazione anatomica e alla promozione della consapevolezza dell’affettività umana.



Il video, di taglio documentaristico, tratta del puntoG ed è molto esplicito: se ritenete che simili cose non vadano mostrate, se pensate che in tal modo si perda la magìa e la sacralità dei gesti d’amore, se non siete d’accordo che certe cose si debbano fare a scuola, se per voi la scoperta dei piaceri del sesso per i giovanissimi deve continuare ad avvenire nell’ignoranza e nel silenzio morboso della famiglia e delle agenzie formative istituzionali, non cliccate.


Inner, El Pendejo Trenológico: Video sobre como encontrar y estimular el Punto G en la mujer



Tags: , ,

Isotopie narrative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.