Seamonkey e GMail IMAP

Da un po’ ho smesso con Thunderbird e Firefox, e sono passato a SeaMonkey, ovvero la suite sempre Mozilla che in sé ha tutto, è bella e va pure molto bene.

E poi qualche minuto fa mi son deciso a vedere dell’IMAP di Google Mail, così son passato alla visualizzazione in inglese della mia casella di posta (sennò in italiano non notavo nessuna novità disponibile), ho visto le configurazioni per IMAP sul client di posta di Seamonkey, e mi son messo ad ammirare la cordialità con cui ora la casella di posta di GMail e il mio programma di posta sono sincronizzati.

Poi ho scoperto che posso fare un bel backup di anni di posta su GMail, stando sempre dentro il programma di posta, dove ora sono visibili anche le cartelle remote su GMail; ecco, io prendo una cartella locale e la trascino con il mouse sopra quelle remote, e maghetto IMAP mi trasferisce tutto per bene.
Che sabato.

Isotopie narrative

FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmail