Macchine per pensare (fino ad un certo punto)

Maestro Alberto segnala un generatore di idee, e a me non può non venire in mente Raimondo Lullo (andate qui, perché ogni tanto un sito anni ’90 è riposante; qui perché le immagini sono eloquenti; qui perché così andate su wikipedia), sicuramente un nume tutelare di Internet o perlomeno del concetto di ipertesto. Giulio Camillo Delminio è un altro di quelli.

Isotopie narrative