governoinforma.it

In aprile scorso con un decreto è stata istituita la struttura di missione per la comunicazione del Governo; come conseguenza ad un certo punto è nato il magazine online del governo italiano, lo sapevate? Si chiama governoinforma.it, mi sembra progettato con l’intenzione esplicita di offrire una comunicazione rapida e pulita delle tematiche istituzionali, e prevede aree di interazione.C’è perfino un copyleft, apperò, dove leggo che posso fare quello che voglio dei contenuti purché citi la fonte e per uso non commerciale. Mi par chiaro che the-times-they-are-a-changing.

Interessante anche lo spazio (troppo denso) dato alla descrizione dei contenuti del progetto e al loro allestimento grafico sulle pagine, e allo stile di comunicazione da adottare, come narrato da apposito .pdf dedicato proprio alle “Linee di stile” per la comunicazione pubblica, edito da governoinforma.it a fine novembre.

Secondo me, tutta la redazione ha LuisaCarrada nell’aggregatore.

FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmail