Web e noia

La pubblicità è l’anima del commercio. Una volta. E’ cambiata la pubblicità, il commercio, e anche l’anima.
“Sì, ma la gente dovrà ben conoscermi, no?” dice il commerciante. Certo, ma se tu spammi pesantemente sciocchezze e t’inventi mille trucchi oh così smart oh così virali oh così duepuntozero, una parte di quelli che non ti conoscevano non verrà a trovarti, e quelli che già ti conoscono dicono uffa. Smettila di pensare alla quantità, in un luogo dove cerchiamo di costruire qualità. Smettila di pensare dentro il Novecento, suvvia.
Perché tu sei già qui, la gente ti trova, e se ti vengono a cercare è perché sono interessati. Il mazzetto buono, quelli che poi parleranno bene di te. 
Su, dài, impegnamoci tutti, ché questa internet qui sta diventando pallosa.
FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmail